L’incontro con l’altro (e con sè) viene tradotto in un linguaggio artistico. Attraverso il gioco, l’immagine, il simbolo, il canto, il corpo, il coro dinamico, il training; nonché l’ascolto quanto più vivo alle predisposizioni ed urgenze del gruppo e del singolo; si compirà un viaggio (indefinibile a priori) teso alla realizzazione di un’opera partecipata.

Guida la coppia d’artista Luca Nava e Samanta Cinquini.

  • La respirazione. Lavoro con la voce.
  • Elementi di geometria dello spazio. Formazione di un coro dinamico.
  • Lavoro sull’abbandono. Il peso. L’abbraccio.
  • Training poetico. Lavoro sull’improvvisazione. Azione-Reazione.
  • Gli archetipi agiti con i tarocchi marsigliesi.
  • Esercizi di narrazione, composizione scritta/orale.
  • Sessioni di teoria e ricerca concordate
  • Progettazione e realizzazione dell’opera partecipata

Insegnante: Luca Nava
Pittore, performer, trainer. Diploma d’attore. Laurea in Pittura. Studioso nei campi della composizione, anatomia e geometria dello spazio.

Insegnante: Samanta Cinquini
Performer, fotografa, regista. Diploma d’attore. Laurea in Antropologia teatrale. Laureanda in storia dell’arte contemporanea. Studiosa nei campi della filosofia morale, andragologia, tarologia e critica d’arte.

ORARI:
Lunedì        ore 18.30-20.30
Primo incontro di presentazione/prova gratuito

MAGGIORI INFORMAZIONI:
samantacinquini@gmail.com

PER ISCRIVERTI:
Tel. 035 4720614
info@magus.it

Le attività sono aperte ai soci Magus.